L'unico sviluppo possibile per noi

Il nostro impegno per la sostenibilità

Per noi, bellezza e sostenibilità vanno d’accordo. Il nostro obiettivo è ideare e produrre taccuini belli e sostenibili, fatti per accompagnarti per tutta la vita rispettando, così, anche l’ambiente.

materie prime e fornitori

Utilizziamo materie prime pregiate, scelte presso fornitori che conosciamo personalmente e di cui ci fidiamo. Solo così possiamo garantirti la qualità e sostenibilità dei nostri prodotti.

la pelle

La vacchetta utilizzata per i nostri prodotti proviene da una conceria toscana con una lunga tradizione familiare. È certificata dal “Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale”, che garantisce una concia a base di materie prime naturali con un procedimento tradizionale ed ecologico.

Si utilizzano tannini vegetali estratti da piante come il Quebracho, la mimosa o il castagno. Nel processo non viene utilizzato cromo. Una volta conciato, il pellame può essere utilizzato al naturale, oppure essere tinto. Il nostro pellame è tinto con coloranti all’anilina, che sono solubili in acqua e hanno il vantaggio di conferire colore alla pelle senza occultarne la grana naturale. Tutti i nostri coloranti rispettano il protocollo europeo REACH.

perché la pelle “vegana” non è un’opzione, oggi

Quasi tutta la similpelle “vegana” contiene materie plastiche o resine chimiche: utilizzarle, per noi, è fuori discussione. Oltre alla scarsa durata nel tempo di questi materiali, non ci convince il loro aspetto visivo e la sensazione che suscitano al tatto. Siamo sempre alla ricerca di un’alternativa vegetale alla pelle, ma non abbiamo ancora trovato quella che ci soddisfi pienamente.

Carta, inchiostro e stampa

La carta che utilizziamo è prodotta in modo sostenibile in Svizzera, Germania e Svezia. Non è sbiancata, è priva di acidi e certificata FSC e Cradle to Cradle. La certificazione FSC (Forest Stewardship Council) garantisce la provenienza da foreste gestite in modo sostenibile, con effetti positivi sull’ambiente, la società e l’economia.

La maggior parte dei nostri fornitori è a impatto zero: le emissioni di CO2 legate al processo produttivo sono calcolate e compensate attraverso investimenti in progetti climatici e sostenibili riconosciuti a livello internazionale.

Non lontano dal nostro atelier di Vienna, ha sede il nostro stampatore di fiducia: un’azienda a conduzione familiare che utilizza inchiostro biologico certificato. Anche questo nostro fornitore è a impatto zero e ha ottenuto diverse certificazioni di sostenibilità.

la produzione in atelier

Tutti i prodotti sono fatti a mano nel nostro atelier di Vienna. Questo implica maggiore flessibilità, una filiera più corta e minori emissioni di CO2. Poter controllare tutta la linea di produzione ci consente di garantire la qualità eccezionale dei nostri prodotti, fatti per durare nel tempo.

il nostro atelier a Vienna

Nel corso degli ultimi anni ci siamo dedicati ad allestire il nostro laboratorio di pelletteria. Qui, i nostri artigiani, grazie alla loro formazione specifica, confezionano a mano tutti i prodotti in pelle. Ogni fase del processo produttivo è realizzata all’interno del laboratorio: dal taglio del pellame, passando per l’assemblaggio, l’incollaggio, la cucitura e finitura dei bordi con cera per lucidare e terminando con l’incisione e l’imballaggio del prodotto finito. Anche le confezioni dei taccuini sono ultimate in atelier, con l’aiuto di una speciale macchina cucitrice. I nostri team di produzione e stoccaggio effettuano costantemente controlli di qualità sul prodotto.

flessilibilità e qualità

Produrre tutto internamente ci dà il vantaggio di poter riconoscere tempestivamente eventuali errori e correggerli nelle prime fasi della fabbricazione, ottimizzando, se necessario, il processo di produzione. Questo alto grado di flessibilità e spontaneità ci permette di controllare meglio la qualità, le quantità prodotte, nonché i ritardi nelle consegne. Riducendo il più possibile il numero degli intermediari, dalla produzione alla vendita, limitiamo in pari misura i percorsi e i costi di trasporto, le emissioni di anidride carbonica e i ritardi nelle consegne. In questo modo possiamo aggiungere valore ai nostri prodotti, proponendovi la qualità più alta al miglior prezzo.

Creati per durare/ prodotti che durano nel tempo

I nostri prodotti sono pensati e realizzati per accompagnarti tutta la vita, migliorando mentre invecchiano.

Personali e senza tempo

Progettiamo e produciamo accessori senza tempo. Non ci interessa inseguire tendenze effimere, vogliamo creare oggetti che possano accompagnarti per la vita. Grazie alla tecnica della goffratura, la pelle può essere marcata in superficie, personalizzando l’aspetto finale del prodotto. Si sviluppa così, prima ancora che il prodotto arrivi nelle mani di chi lo ha scelto, un legame intimo, affettivo, che migliora l’esperienza d’uso e la longevità del prodotto.

taccuni modulari

I taccuini e i portadocumenti in pelle sono concepiti in modo modulare: attraverso i fascicoli di ricambio, il loro contenuto può essere rinnovato e riorganizzato velocemente. Le tipologie di ricambi sono molte e differenziate: in questo modo, un’unica custodia in pelle può adattarsi, negli anni, a ospitare i bisogni e i gusti che cambiano.

manutenzione e riparazione

Come per tutto ciò che ci è caro, è importante prendersi cura dei propri taccuini in pelle, per garantirne la longevità. 

Prossimamente: consigli e astuzie per dare ai tuoi prodotti in pelle la cura che meritano.

economia circolare e riduzione dei rifiuti

L’attenzione per l'ambiente è al centro del nostro approccio aziendale, per quanto riguarda sia i materiali, sia i processi produttivi o il laboratorio. Tutti i nostri prodotti sono privi di plastica e cerchiamo di ridurre i nostri rifiuti al minimo.

Il ciclo di produzione del cuoio

Il pellame è un sottoprodotto dell'industria alimentare. Se venissero semplicemente gettate via, le pelli avrebbero un impatto molto maggiore sull'ambiente. Alla fine del suo ciclo di vita, la pelle conciata al vegetale è biodegradabile. Inoltre, la maggior parte delle sostanze utilizzate nel processo di concia vengono recuperate, riciclate e riutilizzate per altri scopi, ad esempio come fertilizzanti o materiali da costruzione.

riduciamo i rifiuti al minimo

Ci sforziamo di ridurre al minimo gli sprechi e gli scarti di produzione. Negli ultimi anni abbiamo implementato un sistema efficace per ridurre al minimo o addirittura evitare completamente gli scarti di pelle. Tagliamo le pelli con la massima cura, in modo parsimonioso. Con gli scampoli di pelle più grandi e con imperfezioni, realizziamo prototipi di prodotti futuri. Dai ritagli più piccoli, produciamo portachiavi, etichette per bagagli e segnalibri come omaggi per i nostri clienti.

Alcune parti dei prodotti di dimensioni più piccole, come il nostro portafoglio o il nostro fermapenne, possono essere realizzate con ritagli di pelle rimanenti.

Raccogliamo i ritagli più piccoli e li proponiamo ai nostri clienti che desiderano sperimentare o migliorare le loro abilità nella lavorazione della pelle.

Per saperne di più, scopri la nostra scatola dei ritagli.

smistamento e riciclo

Riteniamo che sia nostro dovere educare e informare i membri del nostro team sulla gestione e la raccolta differenziata dei rifiuti e sui gesti sostenibili da adottare. 

A tal fine abbiamo organizzato un seminario sulla corretta raccolta differenziata e il riciclo con un dipendente del servizio comunale di gestione dei rifiuti e pulizia delle strade (MA48).

benvenuti nella giungla

Nel 2021 abbiamo recuperato alcune piante dall'antica università botanica, situata accanto al nostro atelier. Quando l’università ha cambiato sede, alcune piante sono state trasferite, ma molte sono state abbandonate in serra. Così abbiamo adottato ficus, palme, cactus e molte altre piante, alcune delle quali vecchie di diversi decenni. Un professore di botanica dell'università ci ha mostrato come prendercene cura. Ora possiamo offrire loro una nuova vita nel nostro atelier.

×